Rimedi della Nonna per le Emorroidi

Rimedi della Nonna per le Emorroidi

Scopri la cura definitiva per le Emorroidi! Sollievo dal dolore garantito in 48 ore!

Indice
  1. Le tisane contro le emorroidi
  2. Tisana contro le emorroidi a base di ippocastano, achillea e nocciolo
  3. Tisana contro le emorroidi a base di ippocastano, achillea e afrangola
  4. Bagni a base di bicarbonato per le emorroidi

Rimedi della Nonna per le EmorroidiLa patologia emorroidale rappresenta una delle malattie più diffuse e, anche se non particolarmente grave, è senza dubbio un problema che causa un sacco di problemi e peggiora significativamente la qualità di vita di persone che soffrono di questo.

Nei casi meno gravi, quando le emorroidi di primo o di secondo grado e non necessitano di un intervento ambulatoriale o chirurgico, è possibile provare a utilizzare i cosiddetti rimedi della nonna o fai da te, che consentono in modo non invasivo, senza farmaci ricchi di controindicazioni, di risolvere il problema. Rimedi della nonna possono essere costituiti da impacchi di applicare direttamente sulla zona colpita, sia in infusi e tisane speciali per cercare di sfiammare la parte e di combattere il sanguinamento. Cerchiamo di scoprire insieme i rimedi più efficaci e popolari e come applicarle.

Tisana CONTRO le EMORROIDI

Tra i rimedi più efficaci, è, sicuramente un tè, che può aiutare a risolvere i problemi di stitichezza, per rendere le feci più morbide e quindi più facilmente espellibili, ma anche di riuscire a sfiammare la parte e avere un morbido l’effetto dell’anestesia che consente di effettuare il ripristino delle emorroidi emorroidi più doloroso. Ingredienti per comporre questi tè sono facilmente disponibili presso i vostri negozi di fiducia.

Scopri la cura definitiva per le Emorroidi! Sollievo dal dolore garantito in 48 ore!

Tra tisane a base di erbe più efficaci per combattere le emorroidi, non c’è dubbio che alla base di ippocastano, achillea millefoglie e l’essenza. Si tratta di una tisana da effetti lenitivi e anti-infiammatori, sono, molto efficaci per combattere il dolore e il prurito. Ecco le dosi per 100 g:

  • 33 grammi di ippocastano;
  • 33 grammi di achillea millefoglie;
  • 33 grammi di sostanza.

La procedura è molto semplice. Far bollire in una pentola con circa un litro di acqua. Quando è giunta a ebollizione, è necessario aggiungere circa 15 grammi di una miscela di erbe di cui sopra, e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Quindi spegnere la padella, e si deve versare la miscela in una bottiglia, che lo cura di filtrare tutte le erbe. Quindi, questo infuso si può bere durante il giorno.

TISANA CONTRO le EMORROIDI A BASE di ippocastano, ACHILLEA E AFRANGOLA

Unaulteriore tisana molto efficace a base di ippocastano, achillea multi foglie e afrangola, che si dimostra molto efficace soprattutto per le funzioni di anti-infiammatori e di anestesia.

  • 40 grammi di ippocastano;
  • 30 grammi di achillea millefoglie;
  • 30 grammi di afrangola.

la procedura è molto semplice e coincide con un’altra tisana. Far bollire in una pentola con circa un litro di acqua. Quando è giunta a ebollizione, è necessario aggiungere circa 15 grammi di una miscela di erbe di cui sopra, e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Quindi spegnere la padella, e si deve versare la miscela in una bottiglia, che lo cura di filtrare tutte le erbe. Quindi, questo infuso si può bere durante il giorno.

BAGNO A BASE di BICARBONATO di sodio PER le EMORROIDI

Per curare le emorroidi in modo naturale, è anche possibile utilizzare il bicarbonato. E’ sufficiente fare dei bagni in zona a base di bicarbonato di sodio: questo permette di sfiammare la zona e prevenire eventuali infiammazioni causate da tagli che si può fare in caso di prurito.